Orecchini Sakura

Ciliegio 桜 Sakura: bellezza effimera/ rinascita/ persistenza

Gli orecchini sakura sono il risultato di un’arte raffinata, creati con frammenti di seta da kimono. Il tessuto viene ritagliato con precisione e ornato di perle miyuki delica giapponesi, color rosa salmone formando una base tonda a cui vengono applicati pendenti di quarzo rosa e cristallo Svarowski rosso ciliegia. Il filo color pesca richiama la delicatezza dei fiori di Sakura; la seta invece presenta il disegno di una moneta antica chiamata “mon”.

Storia

Simbolo per eccellenza della primavera giapponese, il fiore di ciliegio ha una fioritura breve ma intensa. Sobrio ed elegante con sfumature rosa che oscillano dai toni pastello a quelli più intensi, il sakura racchiude in sé una bellezza intrinseca che mobilità ogni anno migliaia di persone da tutto il mondo per l’hanami, la contemplazione di questi fiori nel periodo di massima fioritura (marzo-aprile). La sua bellezza insieme alla fugacità con cui fiorisce e cade a terra sono paradigma dell’esistenza umana, effimera e fragile ma allo stesso tempo intensa e meravigliosa.

Un’antica leggenda narra che in origine questi fiori fossero solo bianchi. Un giorno un imperatore decise di far seppellire sotto di essi i corpi dei samurai periti in combattimento. Gli alberi si nutrirono del loro sangue nobile e valoroso e da quel momento i fiori iniziarono ad assumere le sfumature rosate.

Caratteristiche

La chiusura è a gancio in acciaio placcato oro, pratico per l’uso quotidiano. Con una lunghezza totale di 5,5 cm, questi orecchini offrono una sensazione leggera al tatto che li rende indicatissimi per l’uso quotidiano. Poiché sono pezzi unici realizzati da frammenti riciclati, possono variare leggermente tuttavia mantengono l’estetica del modello mostrata in foto.

La notte di primavera è finita. Sui ciliegi sorge l’alba.
M. Basho

Messaggio

Scopri l'eleganza e la storia dei fiori giapponesi con gli orecchini Sakura, potrai comunicare:
Bellezza effimera
Il sakura rappresenta la bellezza effimera e la natura transitoria della vita. Questo simbolismo è associato alla caducità della bellezza e all'importanza di apprezzare il momento presente.
Rinascita
Il sakura fiorisce all'inizio della primavera dopo l'inverno e rappresenta quindi la rinascita e il rinnovamento. È associato a nuovi inizi e opportunità.
Persistenza
il fatto che i fiori di sakura sboccino anche durante le giornate fredde e ventose della primavera simboleggia la persistenza e la forza interiore.